Giochi Nazionali Estivi Special Olympics di Atletica – Terni, 10-14 Maggio 2017

Oltretutto97

La città di Terni ha ospitato per la prima volta i Giochi Nazionali Estivi Special Olympics. Quella di Terni è anche la prima delle tre tappe su cui si è suddiviso l’evento. Si è trattato di un grande appuntamento volto a sensiblizzare il territorio su temi importanti quali la piena inclusione delle persone con disabilità intellettiva nella società, il tutto attraverso lo sport.
Terni ha ospitato le seguenti discipline sportive: Nuoto, Canottaggio Indoor Rowing e Dragon Boat, Tennis e Golf , e Atletica leggera presso l’Impianto “F. Bertolini” a Narni Scalo, dove hanno gareggiano i 17 nostri atleti.

A Terni hanno partecipato team Special Olympics provenienti da tutta Italia: erano presenti 1000 atleti, 1200 familiari e accompagnatori, 200 tra tecnici sportivi e dirigenti, 600 volontari e 80 Giudici e Arbitri.
Inoltre erano presenti anche alcune Delegazioni straniere con atleti provenienti da: Paesi Bassi, Regno Unito, Ungheria e Lettonia.
La Cerimonia di Apertura si è svolta l’11 maggio in Piazza della Repubblica, come da protocollo olimpico, con l’accensione del tripode, la sfilata di tutti i Team, la lettura del giuramento e la proclamazione dell’apertura dei Giochi alla presenza e con il contributo dei rappresentanti delle istituzioni locali e momenti di spettacolo ed intrattenimento con il coinvolgimento di artisti e testimonial.

Il nostro gruppo ha potuto partecipare anche alla suggestiva serata preparata la sera del 10 maggio con la festa di benvenuto presso il Comune di Narni, nella Piazza dei Priori, con l’arrivo della torcia e con una cena in una tipica taverna medioevale particolarmente vivace per i festeggiamenti della concomitante Corsa all’anello. .
Inoltre abbiamo partecipato anche alle serate misicali e danzanti per la festa dei volontari e di chiusura che si sono svolte il 12 e il 13 maggio.

Il primo giorno siamo riusciti anche a visitare le cascate delle Marmore e Orvieto mentre sulla strada del ritorno abbiamo fatto tappa ad Assisi visitando la Porziuncola.

Ricca è stata la proposta culturale, ma impegnative sono state le gare di corsa, lanci, salti e staffette, che hanno tenuto impegnati per ben quattro giorni i nostri atleti. Tutti, nello spirito Special Olympics, si sono impegnati al limite delle loro forze, ottenendo buoni risultati conquistando medaglie d’oro, d’argento e di bronzo e per alcuni superando la difficoltà dell’esordio. Diversi atleti hanno stabilito i loro personali e in particolare, la staffetta femminile 4 x 100 è risultata prima assoluta.

E’ stata una bellissima esperienza che ha aiutato i nostri atleti a crescere anche dal punto di vista dell’autonomia e delle relazioni, grazie alla disponibilità e all’aiuto dei genitori presenti, ma soprattutto alla attenzione, alla simpatia e all’affetto che hanno messo in campo i nostri tecnici allenatori, Sara, Luigi, Fabio e Ilenia, come bene testimoniamo le foto.

Arrivederci a Biella!

About Author

Oltretutto97
Connect with Me:

Leave a Reply