Oltretutto97

Non poteva concludersi meglio il campionato di calcio a 7 che la squadra di Oltretutto 97/Renate ha disputato quest’anno in VI Categoria, organizzato dalla FIGC, dal novembre dello scorso anno a maggio, a cui hanno partecipato ben 10 squadre.

Sabato 18 maggio, sul campo coperto del Centro Bettinelli a Milano, i nostri calciatori  infatti hanno vinto l’ultima partita contro la Fiorentina per 3 a 2. E’ stato un incontro molto combattuto che si è sbloccato nella ripresa dopo un primo tempo a reti inviolate. La nostra squadra si era portata sul 2 a zero, ma poi è stata raggiunta sul due pari e solo nel finale, grazie ad una prodezza di testa del nostro bomber Romeo, siamo riusciti a vincere

Non vi dico l’esultanza di giocatori, di tutto lo staff e dei genitori presenti al triplice fischio finale, perché questa vittoria ci ha fatto raggiungere il secondo posto in classifica che, con grande stupore di tutti, ha significato il passaggio dalla VI alla V categoria.

Che bello è stato vivere i momenti di euforia e di festa seguiti dalla consegna della meritata coppa per la Società e delle medaglie per gli atleti. 

 Dobbiamo davvero congratularci con tutti i nostri calciatori per il grande impegno profuso e con i due allenatori Massimo e Marino, che li hanno seguiti negli allenamenti settimanali ed accompagnati a tutte le partite, con capacità tecnica, ma anche con attenzione e sensibilità.

Un ringraziamento a tutti i genitori ed anche ai dirigenti del Renate che sempre ci sono stati vicini e hanno dato visibilità a questa bella esperienza sportiva.

Adesso alcune partite amichevoli e poi vacanza prima del prossimo campionato!   

Oltretutto97

Venerdì 22 marzo, una rappresentanza di atleti, amici, parenti e volontari si è ritrovata nella nostra sede in attesa dell’arrivo della nostra campionessa Cristina Isacchi al suo rientro da Abu Dhabi dove ha partecipato ai giochi mondiali di Special Olympics, conquistando una bellissima medaglia di bronzo col il terzo posto nei 100 misti e un quarto ed un sesto posto rispettivamente 100 stile libero e staffettta 4×50 mista mista.

Appena incrociato il suo sguardo, tutti noi abbiamo potuto vedere e gustare la felicità che “sprigionava” dagli occhi di Cristina ed è stata subito una esplosione di abbracci veri e di complimenti sentiti.

La serenità con cui Cristina ha affrontato questa importante esperienza e la soddisfazione per i risultati ottenuti è stata davvero grande. Certamente per lei è stata una grande opportunità soprattutto per la sua crescita personale e, per la sua famiglia, una esperienza unica.

Non possiamo negare che ciascuno di noi genitori avrebbe desiderato vivere questa esperienza con il proprio figlio, ma siamo contenti perché grazie a Special Olympics questo si è potuto realizzare per una nostra atleta. 

Siamo anche convinti che i risultati ottenuti da Cristina e gli ideali in gioco in questo evento mondiale avranno una ricaduta positiva sui nostri figli e sulla società intera.

Grazie CRI …. SEI STATA GRANDE!

Oltretutto97

Lo scorso 30 novembre si è svolta presso il liceo Agnesi di Merate una giornata di assemblee sul tema della disabilità. L’iniziativa, autogestita dagli studenti della scuola, ha visto protagonisti anche un gruppo di atleti e volontari della nostra associazione che, su invito dei rappresentanti d’istituto, sono intervenuti per presentare Oltretutto97 e raccontare la propria esperienza. 

Nelle due ore a disposizione, nella palestra della scuola, sono state presentate le attività svolte, gli sport praticati, le esperienze più significative della vita associativa e qualche altleta si è raccontato agli studenti. Particolarmente apprezzate dal pubblico poi, nell’ora successiva, sono state le dimostrazioni pratiche di una lezione di karate, abilmente guidata dal maestro Savino e di atletica. 

La mattinata si è conclusa con tanti applausi e complimenti da parte degli studenti, e l’invito ad incontrarsi nuovamente, magari per una giornata di sport unificato come quelle che già da due anni organizziamo con il liceo Bachelet di Oggiono.

Oltretutto97

Con immensa gioia, comunichiamo che nostra atleta Isacchi Cristina, di anni 18, residente a Valmadrera, è stata convocata, in qualità di Atleta Titolare nella disciplina del Nuoto, per partecipare ai Giochi Mondiali Estivi Special Olympics che si svolgeranno nella capitale degli Emirati Arabi Uniti, ad Abu Dhabi dall’8 al 22 marzo 2019.

L’evento è caratterizzato da sette giorni di gare in 24 discipline sportive. Migliaia di persone prenderanno parte o guarderanno i Giochi. Si attendono circa 7.000 atleti Special Olympics e i loro 2.500 coach. Lo stesso Abu Dhabi coinvolgerà circa 20.000 volontari e fino a 500.000 spettatori. Le famiglie degli atleti saranno 6.000.

Cristina farà parte della Delegazione Italiana che parteciperà a questo che è considerato l’evento umanitario e sportivo più importante del 2019, con 115 atleti, 44 tecnici e 3 delegati per un totale di 162 azzurri.

Noi tutti, atleti, tecnici e familiari di Oltretutto 97 siamo orgogliosi e soddisfatti per questa scelta che giunge a coronamento del percorso di allenamenti e competizioni svolto in questi anni e partecipiamo alla grande gioia di Cristina e a quella della sua famiglia.

Cri ti accompagneremo in questa bella avventura e ringraziamo tutte le persone, tecnici e volontari che ti sono state vicine in questi anni.

Oltretutto97

Nell’anno sportivo 2017/18 la squadra di calcio di Oltretutto 97 ha aderito al progetto Quarta Categoria Figc – CSI Lombardia, che ha come obiettivo garantire agli atleti “special” il diritto di giocare a calcio in un contesto riconosciuto dalla FIGC.

La novità di questo torneo di calcio a 7 è data dalla collaborazione tra squadre “SPECIAL” formate da persone con disabilità intellettivo-relazionali e “squadre adottanti” club di A, B, Lega pro e D, per un reciproco sostegno e scambio di attività.

Giovedi 1 febbraio, nella palestra dell’oratorio di Acquate, atleti, allenatori e dirigenti di Oltretutto 97, hanno incontrato il direttore generale dell’A.C. Renate, Massimo Crippa, con il Segretario Generale Nicola Narciso e segretario del Settore giovanile Ivan Corti ed è stato siglato l’accordo.
La serata è stata piacevole ed è stato bello vedere la sensibilità di un grande ex giocatore di serie A nel giocare, dialogare e dare suggerimenti ai nostri atleti e l’attenzione da parte dei dirigenti per la nostra realtà.

Presto i calciatori di Oltretutto indosseranno le divise ufficiali con i colori neroazzurri dell’A.C. RENATE per tutta la stagione sportiva, ma la promessa reciproca è che attraverso altri momenti di incontro, anche con i giocatori della prima squadra, possa consolidarsi una costruttiva amicizia.

 

Oltretutto97

Nel pomeriggio di domenica 5 novembre 2017, presso la piscina del Centro Sportivo al Bione di Lecco, si svolgerà la 7° edizione di “NUOTABILE” un meeting di nuoto per atleti diversamente abili e normodotati, organizzata dal CSI di Lecco, ASD OLTRETUTTO 97, ASD TUTTI INSIEME, POLISPORTIVA MANDELLO progetto Arcobaleno e Special Olympics Italia Team Lombardia.

Alla manifestazione che ha riscontrato grande successo nelle edizioni precedenti, anno aderito diverse associazioni presenti sul nostro territorio.

Sarà un pomeriggio all’insegna non solo dello sport, inteso come semplice movimento, ma come strumento per abbattere le barriere ideologiche e culturali, che ancora oggi separano il mondo degli atleti diversamente abili, dagli atleti normodotati.

NUOTIAMO INSIEME, questa è la vera novità e la vera sfida che vede coinvolti, non solo gli organizzatori dell’evento, ma tutti i partecipanti. Oltre agli atleti diversamente abili, scenderanno in acqua al loro fianco: volontari, parenti e amici che, in un clima di puro divertimento si sfideranno in batterie “unificate”.

Lo sport diventa collante di due mondi solo apparentemente agli antipodi fra loro, ma in realtà uguali per condivisione di valori, rispetto delle regole e capacità di saper fare!
Lo sport aiuta a superare le differenze, siano esse culturali, linguistiche o sociali, e favorisce il dialogo, l’accoglienza e la sana amicizia.

Vi aspettiamo in vasca o sugli spalti per questo pomeriggio di festa!

CSI Lecco, ASD OLTRETUTTO 97, ASD TUTTI INSIEME, POL.MANDELLO Prog.Arcobaleno, SPECIAL OLYMPICS Team LOMBARDIA

 

Oltretutto97

Il 2017 per l’ASD OLTRETUTTO 97, per i suoi atleti, tecnici, volontari, familiari e simpatizzanti, sarà un anno “speciale”: dobbiamo fare festa per i venti anni di Oltretutto (1997-2017)!
Un traguardo importante, un punto fermo nella storia di questa associazione che, incerta nei suoi primi passi e prevalentemente ludica, è diventata una Associazione Sportiva Dilettantistica vera e propria, proponendo a persone diversamente abili, attività sportiva, allenamenti e possibilità di partecipare ad eventi sportivi anche a livello regionale, nazionale e internazionale in diverse discipline.

Ma Oltretutto è soprattutto un gruppo di persone che credono che “insieme si può”, che con l’aiuto e la disponibilità di tutti, si possano vivere grandi esperienze sportive, ma anche creare nuove amicizie, sperimentare solidarietà e condivisione della diversità, che fanno crescere umanamente e lavorare con convinzione per l’inclusione sociale.

Vorremmo sottolineare questi valori e allora quest’anno abbiamo pensato di proporre a tante persone, ad amici e conoscenti, alcuni eventi straordinari “unificati” per gareggiare o stare semplicemente “insieme”, perchè fare sport insieme è una occasione vera di incontro e opportunità per far crescere nei nostri atleti autostima e autonomia.

Abbiamo già proposto con successo un primo appuntamento con il gruppo bocce, l’11.2.2017 a Veduggio, dove i nostri giocatori hanno trascorso una giornata entusiasmante, gareggiando e confrontandosi con amici e familiari, ma anche con dei professionisti, in un clima di grande amicizia.

Stiamo preparando altri eventi, in tutte le discipline, come specificato sui volantini allegati e che aggiungeremo appena sarà definitivo il programma.

Ricordiamo le prossime date:

10 marzo: giornata di sci unificato, con gare di fondo e sci alpino ai Piani di Bobbio e pranzo insieme Scarica il volantino

7 aprile: gare di atletica unificata, a Oggiono con gli studenti del Bachelet Scarica l’invito agli allenamenti

29 aprile: S. Messa in ricordo dei nostri amici defunti, alle 18,00, nella Chiesa di San Carlo a Malgrate Porto (vicino alla sede)

27 maggio: “Festa di Compleanno di Oltretutto 97”, alle 20,45 in sala Ticozzi a Lecco

17 giugno: Gita sociale in battello sul lago di Como

Saranno organizzate anche una giornata di calcio in giugno e a fine ottobre il tradizionale appuntamento con “Nuotabile”.

Vorremmo attraverso questi eventi, che tanta gente ci incontrasse per contribuire a promuovere una cultura sempre più basata sui valori della solidarietà e dell’integrazione, verso una società sempre più inclusiva.

Oltretutto97

Nel pomeriggio di domenica 30 ottobre 2016, presso la piscina del Centro Sportivo al Bione di Lecco, si svolgerà la 6° edizione di “NUOTABILE” un meeting di nuoto per atleti diversamente abili e normodotati, organizzata dal CSI di Lecco, ASD OLTRETUTTO 97, ASD TUTTI INSIEME, POLISPORTIVA MANDELLO progetto Arcobaleno e Special Olympics Italia Team Lombardia.

Alla manifestazione che ha riscontrato grande successo nelle edizioni precedenti, anno aderito diverse associazioni presenti sul nostro territorio.

Sarà una giornata all’ insegna non solo dello sport, inteso come semplice movimento, ma come strumento per abbattere le barriere ideologiche e culturali, che ancora oggi separano il mondo degli atleti diversamente abili, dagli atleti normodotati.

NUOTIAMO INSIEME, questa è la vera novità e la vera sfida che vede coinvolti, non solo gli organizzatori dell’evento, ma tutti i partecipanti. Oltre agli atleti diversamente abili, scenderanno in acqua al loro fianco: volontari, parenti e amici che, in un clima di puro divertimento si sfideranno, andando così a formare batterie unificate.

Dimostrazione che lo sport diventa collante indispensabile per unire due mondi solo apparentemente agli antipodi fra loro, ma in realtà uguali per condivisione di valori, rispetto delle regole e capacità di saper fare!

Lo sport può aiutare a superare le differenze, siano esse culturali, linguistiche o sociali, favorendo il dialogo, l’accoglienza e sana amicizia.

Vi aspettiamo in vasca o sugli spalti per questo pomeriggio di festa!

CSI Lecco, ASD OLTRETUTTO 97, ASD TUTTI INSIEME, POL.MANDELLO Prog.Arcobaleno, SPECIAL OLYMPICS Team LOMBARDIA

 

download locandina

 

Oltretutto97

Durante la serata conclusiva dei Giochi Nazionali Invernali di Special Olympics, che si sono svolti la scorsa settimana a Bormio, due nostri atleti,

Chiara Anghileri e Mauro Carissimi

sono stati convocati per partecipare ai Giochi Mondiali Invernali 2017, Special Olympic World Winter Games AUSTRIA 2017, che si svolgeranno a Graz/Schladming/Ramsau/Styria dal 14 al 25 marzo 2017.

Complimenti ai nostri atleti che si sono meritati questa convocazione grazie ai tanti anni di condivisione dei programmi di allenamenti e giochi regionali e nazionali proposti da Special Olympics. Chiara parteciperà alle gare di sci alpino e Mauro a quelle di sci nordico.

Questa convocazione deve essere motivo di grande gioia per tutti noi, atleti, tecnici, familiari e amici e siamo tutti invitati ad accompagnare la loro preparazione e la loro partecipazione.

Ma lasciate che esprima un grazie particolare a tutte le persone che rendono possibile queste esperienze ai nostri atleti, a partire da genitori che fanno tanti sacrifici, ai nostri tecnici preparati e pazienti, ai tanti accompagnatori affettuosi ed attenti.

Vorrei anche aggiungere, con tanta soddisfazione, che questo è il risultato del lavoro che tutti noi facciamo in Oltretutto promuovendo lo sport come crescita di autonomia, di autostima e occasione di inclusione sociale.

Intervista a Chiara e Mauro in onda su TELEUNICA LECCO il 3 marzo 2017

 

Chiara e Mauro in procinto di partire per i Mondiali Invernali Special Olympics – TELEUNICA LECCO 9 Marzo 2017

 

 

PhotoGallery

 

Oltretutto97

Domenica 11 settembre 2016, con 16 ragazzi di Oltretutto ed alcuni genitori abbiamo trascorso una giornata davvero interessante e gioiosa.

Dobbiamo ringraziare un gruppo di sidecaristi, dell’Ural Sidecar Club, che per solidarietà e amicizia hanno offerto un giro in sidecar su e giù per le strade della Valsassina.
Una trentina i sidecar che si sono ritrovati a Lecco, provenienti da diverse regioni italiane e più di sessanta i disabili di diverse associazioni.

La giornata è stata intensa: colazione e poi partenza. Preceduto dalla Polizia Stradale e da un impeccabile servizio d’ordine in motocicletta, l’allegro, variopinto e rumoroso serpentone di sidecar si è diretto verso Barzio per poi effettuare la prima tappa da Carozzi a Pasturo, che gentilmente ha offerto a tutti i partecipanti e agli accompagnatori, uno spuntino a base di ottimi formaggi.

Cambio equipaggio e ripartenza per un secondo tratto molto impegnativo da Casargo, Indovero e Vendrogno, in mezzo ai boschi, per poi ritornare a Bindo. Dovevate vedere i volti radiosi e soddisfatti dei nostri ragazzi e sentire raccontare le loro emozioni.

Dopo il pranzo offerto da una associazione locale e dal Comune di Cortenova, i nostri ragazzi hanno omaggiato con un loro “pensiero” i piloti visibilmente emozionati.

E’ seguita un pò di musica, poi tutti a casa felici per la bella esperienza e per aver incontrato nuovi amici che ringraziamo di cuore.